Vai al contenuto

2

Ciao a voi e

Vi racconterò la mia Befana:

non l'ho mai immaginata brutta e cattiva, ma bella e gentile, forse perché mio padre mi ha sempre fatto credere che fosse un'amante di bambini e dolci.

Mio padre si alzava ogni 6 Gennaio, alle 6 di mattina, per andare a prendere qualche dolce e un giornalino ( poi dove li trovava non lo so), ovviamente vi chiederete: "Ma non poteva andare a prenderli il giorno prima?" Noi eravamo in casa e ce ne saremmo accorti.

Trovo che questa cosa fosse importante per me, perché mi aiutava a credere all'impossibile e, soprattutto, a mio padre.

Anna

1

Heyyy! Oggi è l'1 Gennaio, cioè il primo giorno del 2019 e, come ogni anno, ho dei propositi, in realtà uno...

Questo è uno dei miei tanti sogni nel cassetto, ma si sa:

E appena ci sarò riuscita la pubblicherò e voi potrete sentirla!

Io ci devo riuscire!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anna

Parola bianco

Ciao a voi, parti di una galassia alquanto infinita!!

Ebbene sì, è iniziato Dicembre!
 Ciò significa... nuova parola!!!
La parola del mese è...
Bianco, e sapete perché?
Bianco è il colore dei fogli, da cui parte una storia.
Bianco è il colore della neve, che speriamo arrivi.
Bianco è il colore più semplice, che calma e tranquillizza gli agitati.
E per voi il bianco è anche qualcos'altro, se vi va scrivetemelo nei commenti 😉!
Alla prossima amici e amiche!
Anna


Sin da quando ero piccola mi dicevano di non prendere in giro le persone per il loro essere e i loro difetti, perciò mi sono sempre impegnata ad accettare tutti.

C'è chi non ci riesce.

C'è chi vede una ragazza e la molesta, solo perché è una ragazza.

C'è chi vede un ragazzo nero e lo insulta, solo per la sua pelle.

C'è chi vede una persona autistica e pensa che ciò sia un buon motivo per prenderla in giro.

Quelle persone non capiscono una cosa a dir poco semplice: la DIVERSITÀ, non capiscono che se una persona è femmina, nera, alta, bassa ecc. o in ogni caso "diversa" non va bene, per loro, ma per me e, spero, qualcuno abbia un briciolo di buon senso in modo tale da non star fermo lì a guardare, ma anche ad agire

Quelle persone vi insultano solo per due motivi:

  1. Si sentono soli, anche se sono in cinque, deboli, anche se hanno dei bicipiti enormi, si sentono vuoti, perché non sono unici e irripetibili
  2. Perché siete voi, credono che se anche voi diventerete come loro, quel vuoto sparirà, ma no non succederà.
  • In ogni caso, CONTINUATE A ESSERE VOI!!! A essere speciali, fantastici e meravigliosi!
  • Anna
  • Heyyyyyy!

    La parola del mese è:

    Il motivo è, quasi, immaginabile: una piccola, dolce

    Ogni mattina, dal 12 Settembre al 18 Ottobre, passando davanti ad una statua, vicino a Porta Borsari, ci sono sempre stati un ragazzo ed una ragazza nera che si baciavano, ridevano e si abbracciavano e ciò mi " scaldava " il cuore. Poi un giorno non li ho visti, ma ho pensato che dovevano ancora arrivare, però non ci sono più stati e l'unica cosa che mi veniva in mente era: " Si sono lasciati !" .

    Finalmente stamattina li ho rivisti seduti sul loro solito posto a sbaciucchiarsi e abbracciarsi, come se non fosse successo niente, forse è stato veramente così oppure si sono già perdonati. Questo mai credo che lo saprò, ciò che ora conta è che sono tornati e che si amano.

    Anna

    Ciao a tutti!

    Da quando è iniziata la scuola la mia vita è sempre noiosa e monotona: una continua ROUTINE!!

    Però ogni giorno ci sono dei piccoli particolari che ti cambiano la giornata!

    Adesso ve li elencherò (e magari voi potreste farlo e lasciali parlare in un commento...):

    Ciao a tutti la parola del mese è:

    Sapete ho scelto questa parola per un semplice motivo: stavo pensando a che parola usare e mi è capitato lo sguardo sui miei calzini e ... EUREKA!!! Perciò ho ben pensato di tirar fuori tutti i 30 paia di calzini di mio papà!

    Eh sì, sono 60 calzini (30 paia) e mio padre li tiene gelosamente! In realtà sarebbero di più, ma deve ancora tirar fuori quelli invernali...

    Mentre io uso calzini piuttosto... "sciccosi", cioè come quelli nella foto oppure con un fiocchetto sulla caviglia...

    Baci 💋

    Anna