Vai al contenuto

4

Buongiorno principessa (come avrebbe detto Roberto Benigni !) !!!

Oggi faccio i miei propositi per l’anno nuovo con quasi 4 mesi di ritardo!

1. Riuscire a vincere il viaggio a Roma. Il paese in cui vivo regala a 25 suoi abitanti con una pagella di seconda media sopra la media dell’8,5 un viaggio gratis a Roma ed io ci voglio andare!

2.Imparare a suonare Jeff, il mio ukulele! Io ho un ukulele verde, Jeff, e ho deciso che quest’anno imparerò a suonarlo!

Questo è Jeff che riposa sul pavimento!

3.Imparare ad andare in Skateboard. Siccome ho fatto un sogno ora imparerò ad andarci!

4.Rasarmi i capelli! Io è da un po’ che vorrei tagliarmi i capelli corti corti ( ora sono poco sopra le spalle), e quest’anno lo farò!

5.Farmi l’helix. L’helix è un piercing che si fa alle orecchie.

Questo è un’esempio di Helix!

5

Buongiorno!!! Oggi iniziamo la rubrica del Parliamo di...! Il nostro primo argomento è una serie Disney della famiglia di Star Wars: THE MANDALORIAN, cioè IL MANDALORIANO (ma suona malissimo).

The Mandalorian è una serie che si può trovare su Disney+ oppure (se non sbaglio) la fanno anche sul canale Italia1, ma io l’ho vista ancora a Dicembre da “fonti attendibili”.

Fa parte della sfera di Star Wars, però non ho ancora capito se viene prima dell’ultimo film o dopo. Racconta la storia di un Mandaloriano, quindi un cacciatore di taglie, ma non uno qualunque! I Mandaloriani sono un popolo quasi del tutto estinto, crescono imparando a combattere e hanno un divieto: non possono mai togliersi il casco davanti ad anima viva. La storia narra la vicenda tra lui e il fatto che deve portare in salvo lui:

Baby Yoda!!! Che però non è Yoda da piccolo, è solo della stessa razza.

Mando ha il compito di tenerlo in salvo da chiunque, perché essendo l’ultimo della sua specie è molto ricercato. Durante il percorso incontrerà tanti nemici, ma anche qualche amico.

Gli effetti speciali sono fatti molto bene e gli attori ci sanno fare. La storia è molto avvincente e gli episodi non sono troppi. Ve la consiglio vivamente!

3

Tutte queste canzoni potete trovarle in un’unica playlist su Spotify: Anna Scrive.

Premessa: la playlist dura più di 2 ore e mezza, e non tutti ascoltano così tanta musica al giorno, quindi è carino prenderla a dosi ogni giorno. C’è musica di tutti i generi!

Ruby Tuesday -Rolling Stones

Crocodile Rock -Elton John

Here comes the sun -The Beatles

Should I stay or should I go -The Clash

Take on me -A-ha

Bad Moon Rising -Creedence Clearwater Revival

Star Man -David Bowie

In My Life -The Beatles

Don’t stop me now -Queen

American Pie -Don Mc Lean

Cocaine Blues -Johnny Cash

Basket Case -Green Day

These boots are made for walking -Nancy Sinatra

Hit the Road Jack -Ray Charles

Girl -The Beatles

San Francisco-Scott McKenzie

Surfin’ USA -The Beach Boys

Vicious -Lou Reed

Come and get your Love -Redbone

All Star -Smash mouth

Ghost Dance -Patty Smith Group

Respect -Aretha Franklin

Rebel rebel -David Bowie

Piece Of My Hearth -Janis Joplin

Wonderwall -Oasis

Snow (Hey Oh) -Red hot Chili Peppers

Help! -The Beatles

Ob-La-Di, Ob-La-Da -The Beatles

Take me home, Country Roads -John Denver

Train in Vain -The Clash

Lithium -Nirvana

Blue Suede Shoes -Elvis Presley

Everybody Needs Somebody -The Blues Brothers

Big Yellow Taxi -Joni Mitchell

Manic Monday -The Bangles

Girls just wanna have fun -Cindy Lauper

Karma Chameleon -Culture Club

Over the Rainbow -Israel Kamakawiwo’ole

It Gets Better -COUNTERFEIT

Clint Eastwood -Gorillaz

Poi ho aggiunto alcune canzoni “più recenti” che mi hanno consigliato:

High Hopes -Panic! At the Disco

Galway Girl -Ed Sheeran

There’s Nothing Holdin’ Me Back -Shawn Mendes

Happy -Pharrel Williams

The Sound of Sunshine -Michael Franti, Jovanotti

Grace Kelly -MIKA

Good as Hell -Lizzo

Roar -Katy Perry

Bad Romance -Lady Gaga

1

Lo vedi? Lo vedi anche tu? Cosa? Cosa vedi? La finestra, ha qualcosa dentro... No, ti sbagli. È solo il riflesso dell’albero che c’è dall’altra parte della strada. No! Hai la mente chiusa, aprila! Prova a vedere con la fantasia! Lo sto facendo, ma vedo ancora una semplice finestra con dei fiori rossi sul davanzale. Ti aiuto a vedere: dentro quella casa c’è un giardino bellissimo! Pieno di fiori e piante da tutto il mondo, portate lì per una ragazzina che non può uscire. Cavolo! Hai ragione! La ragazzina ha 12 anni e si chiama Belle, ha la pelle chiarissima perché il sole non l’ha mai accarezzata. Non può uscire perché sennò morirebbe e allora passa le sue giornate a leggere Jane Austen nel suo giardino.

3

Heyyyy (come direbbe Arthur Fonzarelli!)

Se ieri vi ho consigliato i libri e i fumetti, oggi i film e le serie TV, e anche qualche anime e cartone visto che ci siamo.

Iniziamo dai film: se siete amanti dei classici o vorreste iniziare io consiglio Rocco e i suoi fratelli, oppure Vacanze Romane e la trilogia del dollaro. Se siete in cerca di qualcosa fuori dagli schemi e poco “family friendly” Trainspotting e Pulp Fiction. Oppure potete drogarvi con un po’ di Hitchcock, iniziando da Psyco e finendo con Gli uccelli. Se invece siete degli inguaribili romantici ho due film di Woody Allen che fanno al caso vostro: Midnight in Paris e To Rome with Love. Se amate i cartoni fatti bene, usufruite di Hayao Miyazaki!!!! Iniziate da Il mio vicino Totoro, il classicone, e andate avanti così.... ve ne innamorerete! Oppure, questi sono consigli da parte di mio fratello, Your Name e La forma della voce sono due film anime bellissimi (PS lui se ne intende di anime).

Passiamo alle serie TV, che ormai molti giovani stanno sostituendo ai film. Potete iniziare con qualcosa di molto popolare come Stranger Things, Riverdale (a me non piace, è tipo un giallo soft-porn) e La Casa de Papel (io non l’ho mai vista, secondo mio fratello è una copia di Inside Man), se invece cercate qualcosa che vi faccia ridere dall’inizio alla fine: Willy Fresh Prince, Friends, Happy Days e Big Bang Theory! Per gli anime e cartoni: Over the garden wall è F-A-N-T-A-S-T-I-C-O! Anche se è un cartone è allegro e poetico, nonostante la cupa ambientazione, oppure Hilda, tratto dall’omonimo fumetto. Per gli anime: se cercate qualcosa che vi faccia piangere dall’inizio alla fine, ma che sia fatto bene: Violet Evergarden. Qualcosa di famoso: Attack of Titans, My hero academia (è tipo la Marvel giapponese), Naruto e One Piece. Se amate l’horror e siete cannibali (ironia): The promised Neverland e Tokyo Ghoul!