Vai al contenuto

Dedicato a tutte le mamme.

A tutte le mamme che ogni mattino

svegliano il loro bambino.

Dedicato a tutte le mamme che sorridono,

che gridano,

che piangono.

Dedicato a tutte le mamme che non ci sono più,

anche se ci saranno per sempre,

in un cuore, nel ricordo del loro amore.

Dedicato a te, mamma, che

mi hai donato le parole

per dirti che se un giorno

ti diranno che nessuno ti vuole,

io ti vorrò sempre,

nei giorni, nelle ore.

Io per te aperto sempre,

avrò il cuore.

Anna

1

Felicità nascosta

nelle piccole cose,

nascosta nelle spine delle rose,

nascosta nel pianto di un bambino

e nello squittio d'un topolino.

Felicità nascosta dentro me,

nascosta persino dove il buio c'è.

Nascosta nella tristezza,

che poi ti porta persino amarezza.

Felicità nascosta dappertutto,

e sono sicura che riuscirò a trovarla anche in un lutto.

Siate felice, sempre.

Anna

Sono qui,

ti porgo la mano,

prendila e stringila forte,

se no cado.

Ti aiuto,

se no aiutami te

a capire l'amore è il suo perché.

Anna.

L'amore va e viene,

rimane solo a chi stretto se lo tiene.

L'amore va e viene,

non è come il sangue che scorre nelle vene.

L'amore va e viene

e a un cuore solo

fa solo del bene.

Anna.

Ci sono parole

che volano come piume,

oppure che sono illuminate da un lume.

Ci son parole stravaganti,

o che possono provocar pianti.

Ci sono parole alquanto pesanti,

che sia ha paura a pronunciare.

Infine ci sono quelle parole, che ci insegnano ad amare.

che sembrano quasi ormai dimenticate,

di cui la gente non conosce il significato

forse perché non ci hanno mai pensato,

sono quelle parole che scaldano il cuore,

come: "Amore".

Anna

Sole, freddo, caldo!

Che buffo questo tempo bizzarro.

Prima piove a di rotto

e pensi: "Che ciel brutto".

D'improvviso il cielo si rischiara,

e ricordi la tua estate cara.

Entra in scena il sole

e ci illumina con tutta la sua mole.

I due si mischiano

e ne combinano del più e del meno

e guarda cosa c'è: l'ARCOBALENO!

Anna

1

Parole che restano nel tempo,

Sorrisi, abbracci, e pure qualche lamento.

Giorni passati a parlare di qualsiasi cosa,

Musica, libri, scuola...

E ora che un altro anno è passato,

Senza neanche un giorno in cui non ti avessi amato.

Oggi ti dico che non sei vecchio, ma neanche giovane...

Buon compleanno! Ti voglio bene!

Anna

2

L'estate è arrivata,

con le sue lunghe giornate,

passate a far nulla.

L'estate è arrivata,

con le granite

sorseggiate sotto gli alberi.

L'estate è arrivata,

con i bagni al mare

insieme agli amici.

L'estate è arrivata,

con il suo libro,

pieno di pagine di ricordi,

ma ancora da completare.

Anna