Vai al contenuto

La mia prima fiera del disco

Ciao a tutti i musicofili che stanno leggendo, ma ciao anche a te, non musicofilo e semplice curioso!

Oggi io, mio papà e due suoi amici siamo andati alla fiera del disco di Verona!

Questa è stata la mia primissima fiera del disco! Sono già stata in negozi di dischi, ma ad una fiera, con così tante persone, cd, vinili.... no!

Oggi ho comprato due CD che forse sono un po' pochi rispetto a quelli che ha preso mio padre o i suoi amici, ma è un inizio!

Sono entrambi di Johnny Cash (❤️)

Io personalmente consiglio a tutti quanti (sì, anche ai gatti) di andare ad una fiera del disco, anche una qualunque, perché è piena di persone diverse, ma accumunate da una solo passione: la musica. Ho notato che quando te ne accorgi ti senti meno in "soggezione". Prima mi sentivo un po' in imbarazzo, ero circondata da persone così particolari e soprattutto ero l'unica "ragazzina", erano tutti adulti, grandi e possenti, mentre io no, ma dopo essermi resa conto che ci trovavamo tutti lì per lo stesso identico motivo mi ha fatto sentire "una di loro". Mi sono sentita il signore anziano con il marsupio e la felpa degli ACDC, mi sono sentita l'uomo che ha attaccato mio papà per vendergli dischi, mi sono sentita una di quei ragazzi con i capelli lunghi e gli stivali da cowboy....

(P.S. L'articolo sta uscendo ora, ma l'ho scritto molto tempo fa, scusate la mia assenza e Buon Natale!)

AnnA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: