Vai al contenuto

La lavandaia

In una camminata, che portava al Castello di Alta Guardia a Bresimo (TN), incontrammo una signora, più o meno di sessantacinque anni, che lavava i panni nella fontana.

Aveva il grembiule bagnato e strofinava i suoi panni sul marmo, liscio, della fontana; il papà si fermò e le porse delle domande sul perché lavasse i vestiti così, lei gli rispose che le piaceva e che poi ,sebbene avesse una lavatrice funzionante, era "affezionata" a questa attività, perché aveva cominciato da piccola.

Così, la salutammo e decisi di ... ricordarmi lei e il paesino.

AnnA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: