Vai al contenuto

Lettera alla signorina Pamela L. Travers

Carissima Pamela,
forse è meglio se vi chiamo signorina Travers, sì, suona bene; ricomincio .

Carissima signorina Travers,

mi chiamo Anna e abito in Italia, non so se ha avuto l'occasione di venirci e se non ci siete mai venuta ve la consiglio.

Le scrivo per comunicarvi, con massima gentilezza, che io sono una delle sue fan più interessate e desidero, da quando ho letto Mary Poppins, dirvi che scrivete molto, molto, molto, molto bene. Poi le vostre idee sui personaggi e sulle loro personalità, siete davvero, scusate per i termini che adesso userò e che forse non è molto educato da dire a una persona della vostra importanza, mitica, fortissima, ben descrittiva e fantasiosa.

Lei deve sapere che io letto ben 6 dei suoi libri:

-Mary Poppins

- Mary Poppins ritorna

- Mary Poppins apre la porta

-Mary Poppins nel parco

-Mary Poppins e i vicini di casa

-Vado per mare, vado per terra.

Le faccio i miei più grati complimenti e auguri di Buona Pasqua.

Anna e Felice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: